Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicologia del mobbing, harassment e stalking

Oggetto:

Anno accademico 2008/2009

Codice dell'attività didattica
PSI0086
Docenti
Daniela Acquadro Maran (Titolare del corso)
Giorgio Soro (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Psicologia, ind. Psicologia criminale e investigativa (da 08-09)
Anno
1° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
M-PSI/06 - psicologia del lavoro e delle organizzazioni
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

Obiettivi formativi

L’obiettivo del Modulo I del Corso di Psicologia del Mobbing, Harassment e Stalking è di fornire agli studenti strumenti concettuali per interpretare l’evoluzione delle culture organizzative dai primi del ‘900 ad oggi; in particolare rispetto alle dinamiche del contesto organizzativo che hanno a che fare con il lavoro, l’affaticamento e i processi che possono determinare vessazioni.

Contenuti

Nella prima parte verranno fornite indicazioni storiche e sistematiche per inquadrare i concetti di norme, ruolo, socializzazione organizzativa, cultura, clima e di motivazione al lavoro. Nella seconda parte verrà sviluppato il concetto di membership-leadership context come alternativa interpretativa rispetto alle turbolenze attuali delle organizzazioni a livello internazionale.

Nella seconda parte attraverso l’analisi della letteratura e la presentazione di casi verranno analizzati i fenomeni di vessazione più frequenti, le strategie e gli strumenti psicosociali che individui e gruppi possono adottare e gli strumenti di intervento sull’organizzazione.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Soro G., Acquadro Maran D. (a cura di) Competenze Relazionali nelle Organizzazioni (in corso di stampa)
Soro G. (2005) Accendere gli animi. Dialogo sulle passioni nelle organizzazioni. Guerini, Milano.
Gulotta G. (2006) ‘Il vero e il falso mobbing’ (ed. Giuffrè)
Aramini M. (2002) ‘Lo stalking: aspetti psicologici e fenomenologi’. In: G.Gulotta e S.Pezzati Sessualità, diritto, processo (ed. Giuffrè).
Pastore L. (2006) ‘Il fenomeno del mobbing’ (ed. Angeli)
Ulteriori indicazioni saranno fornite nel corso delle lezioni
Oggetto:

Note

Modalità d'esame: orale. Il corso prevederà una relazione scritta su un argomento da concordare.

ABSTRACT
The goal of the program is to provide students with a basic theory about the conduct in the workplace that has the effect of unreasonably interfering with a person's work performance. The program will be organized in educational modules that will focus on the phenomenon that involves individuals and organizations.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 17/07/2009 16:47

Location: https://psicologialavoro.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!