Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Requisiti di ammissione A.A. 2021-2022

Il corso di laurea magistrale in Psicologia del lavoro e dell’organizzazione non prevede la programmazione degli accessi. Tuttavia, per potersi iscrivere al corso di laurea, è indispensabile possedere specifici requisiti curriculari (punto 1) ed un’adeguata preparazione (punto 2).

Prima di iscriverti

L'accesso al corso di Laurea Magistrale in Psicologia del lavoro e dell'organizzazione è consentito a coloro che siano in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea triennale nella classe L-24 (Scienze e tecniche psicologiche) dell'ordinamento 270
  • laurea triennale nella classe 34 (Scienze e tecniche psicologiche) dell'ordinamento 509
  • laurea quinquennale in Psicologia del "vecchio ordinamento"
  • qualunque altra laurea triennale, laurea specialistica, laurea magistrale, laurea del "vecchio ordinamento", a condizione di avere acquisito 80 crediti in discipline psicologiche (s.s.d. M-PSI), di cui almeno 4 crediti per ciascun settore disciplinare (M-PSI/01, /02, /03, /04, /05, /06, /07 e /08).

Possono accedere alla prova per l’accertamento dell’adeguata preparazione anche i/le Candidati/e che al momento della prova non posseggono ancora i requisiti di accesso a condizione che gli stessi vengano acquisiti entro il giorno dell’iscrizione al corso di laurea magistrale (20 gennaio 2022).
L’idoneità curriculare dei/le Candidati/e in possesso di un titolo accademico estero è verificata attraverso la piattaforma Apply@UniTo. Le scadenze entro cui presentare domanda sull’applicativo Apply@UniTo variano a seconda della tipologia di studente, come indicato di seguito:

  • i/le Candidati/e in possesso di titolo accademico estero di I livello con cittadinanza non Ue residenti all’estero devono aver presentato domanda entro il 28 aprile 2021;
  • i/le Candidati/e in possesso di titolo accademico estero di I livello con cittadinanza non Ue legalmente soggiornanti in Italia, gli equiparati Ue e gli Ue devono aver presentato domanda entro il 20 giugno 2021.

La candidatura presentata su Apply@UniTo non sostituisce la procedura di iscrizione alla prova di ammissione. L’invio della candidatura su Apply@UniTo entro le scadenze previste è obbligatorio.

La mancata presentazione della stessa esclude automaticamente la/il Candidata/o dalle procedure concorsuali descritte nel presente bando. Si ricorda che i titoli accademici conseguiti presso Atenei dello Stato Pontificio, anche se operanti sul territorio italiano, sono da considerarsi a tutti gli effetti titoli accademici esteri.
I/le Candidati/e in possesso di un titolo accademico ecclesiastico di I livello (Baccalaureato), rilasciato dalla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana tramite l’Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo (IUSTO), sono esonerati dalla procedura di candidatura online Apply@UniTO e devono seguire la procedura prevista per i/le Candidati/e in possesso di titolo accademico italiano. In fase di immatricolazione, il titolo dovrà essere presentato vidimato dalle autorità competenti.

L’adeguatezza della personale preparazione è accertata mediante colloquio. Nel seguito ne sono descritte le modalità.

  1. Durante il corso di laurea triennale si possono inserire nel carico didattico corsi per acquisire i crediti (dopo il superamento del relativo esame) per l'iscrizione al test. Si possono inserire fino ad un massimo di 60 Cfu , oltre i 180 Cfu previsti dal piano di studio del proprio corso di laurea triennale (per ulteriori informazioni in merito rivolgersi alla Segreteria Studenti).  I Cfu necessari per soddisfare i requisiti di accesso  non potranno in seguito essere riconosciuti come crediti spendibili nella Laurea magistrale al fine di ottenere l'abbreviazione di corso.
  2. Dopo la laurea triennale iscrivendosi ai singoli insegnamenti (corsi singoli) dei corsi di laurea triennale e sostenendo i relativi esami, per un massimo di 30 Cfu per anno accademico. I Cfu necessari per soddisfare i requisiti di accesso non verranno calcolati nella media finale e non potranno in seguito essere riconosciuti come crediti spendibili nella Laurea magistrale al fine di ottenere l'abbreviazione di corso.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria del Polo di Psicologia



Prova di verifica dell'adeguata preparazione

La domanda di partecipazione alla prova di verifica dovrà essere presentata esclusivamente tramite portale d'Ateneo accedendo ai servizi on line della my unito.

Tutte le istruzioni sono pubblicate sul sito di Ateneo alla voce Immatricolazioni ed iscrizioni, Corsi di laurea magistrali ad accesso libero.

La domanda di partecipazione alla prova dovrà essere presentata dalle ore 09.30 del 28 giugno 2021 fino alle ore 23.59 del 23 agosto 2021 con la sola modalità on-line.

Tutte le informazioni per l’ammissione al corso di laurea sono contenute nell'avviso.

La Commissione Esaminatrice viene nominata con delibera del Consiglio di Dipartimento di Psicologia. 

  • Presidente: Prof.ssa Lara Colombo 
  • Componenti: Dott.ssa Daniela Acquadro Maran, Dott.ssa Anna Castellano, Prof.ssa Daniela Converso, Prof. Claudio Cortese, Prof.ssa Angela Fedi, Prof. Ugo Merlone, Dott. Luca Rollè, Prof. Maurizio Tirassa, Dott.ssa Sara Viotti.
  • Componenti supplenti: Prof.ssa Chiara Ghislieri, Prof. Michele Roccato.

La prova consisterà in un colloquio orale a distanza sulle tematiche relative a:

  • psicologia del lavoro e delle organizzazioni
  • psicologia sociale
  • psicodinamica
  • metodologia della ricerca psico-sociale.

I/le candidati/e che otterranno al colloquio orale la valutazione “preparazione adeguata” e “preparazione molto adeguata” potranno iscriversi al CdLM in Psicologia del lavoro e dell’organizzazione.
I/le candidati/e che otterranno al colloquio orale la valutazione “preparazione scarsamente adeguata” e “preparazione non adeguata” non potranno iscriversi al CdLM in Psicologia del lavoro e dell’organizzazione.

L'esito del colloquio sarà espresso come segue:

  • Ammesso al Corso di Studio Magistrale: preparazione adeguata, o preparazione molto adeguata
  • Non ammesso al Corso di Studio Magistrale: preparazione scarsamente adeguata, o preparazione non adeguata

I colloqui orali avranno inizio a partire dalle ore 09.00 del 14 settembre 2021 in modalità Webex.

Consulta l’indirizzo Webex a cui collegarti, il calendario e l’orario dei colloqui.

Gli studenti sono invitati a presentare pre-matricola (rilasciata al momento della preiscrizione online) e documento di identità in corso di validità.

Bibliografia di riferimento per la prova

  • Argentero, P., Cortese, C.G. (2016). Psicologia del lavoro. Raffello Cortina Editore, Milano.
  • Argentero, P., Cortese, C.G. (2018). Psicologia delle organizzazioni. Raffello Cortina Editore, Milano.

Gli esiti dei colloqui verranno pubblicati in questa sezione e contestualmente verrà comunicato il giorno a partire dal quale si potrà procedere all’iscrizione.

Dopo aver superato il colloquio con esito Ammesso, per perfezionare l'iscrizione sulla myunito è necessario essere abilitato/a all’iscrizione dall'ufficio di competenza: le operazioni di abilitazione potrebbero richiedere qualche giorno.

Inoltre:
1) l’affissione dei risultati della prova orale sul sito del corso di laurea magistrale costituirà atto ufficiale di notifica
2) la pubblicazione dei risultati della prova (ammesso / non ammesso) sarà resa anonima mediate l’uso del numero di prematricola e della data di nascita.
3) i candidati ammessi che non provvederanno ad effettuare l’iscrizione al primo anno di corso nel termine del 20 gennaio 2022 saranno considerati rinunciatari.
4) la valutazione della personale valutazione è da intendersi riferita al solo anno accademico 2021/2022. I candidati che, pur risultando idonei, non perfezioneranno l'iscrizione dei termini previsti per l'anno accademico 2021/2022 (ovvero entro il 20 gennaio 2022), dovranno ripetere la prova per accedere nei successivi anni accademici.

Per lo svolgimento della prova orale, qualora ti occorrano particolari ausili, potrai farne richiesta all’atto dell’iscrizione alla prova di verifica. Un’apposita Commissione di esperti valuterà la concessione degli ausili che avrai richiesto.

Consulta le pagine dedicate del portale di UNITO.

Per conoscere tutti i servizi offerti in UniTO per gli studenti con disabilità e DSA, visita la sezione

 

Ultimo aggiornamento: 13/09/2021 09:50

Non cliccare qui!