Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Epistemologia della psicologia clinica: storia e concetti/Epistemological foundations of clinical psychology: History and concepts - Lab

Oggetto:

Epistemological foundations of clinical psychology: History and concepts

Oggetto:

Anno accademico 2014/2015

Codice dell'attività didattica
PSI0408
Docente
Dott. Gabriele Cassullo (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia clinica: salute e interventi nella comunità
Anno
1° anno
Tipologia
Laboratorio
Crediti/Valenza
2
SSD dell'attività didattica
M-PSI/08 - psicologia clinica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Elementi di base di storia della psicologia e delle principali teorie vigenti in psicologia clinica.
Basic elements about the history of psychology and the main clinical-psychological theories.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Frequentando il laboratorio lo studente inizierà a conoscere le basi concettuali – scientifiche o empiriche – che sorreggono un intervento clinico, le loro origini e i loro sviluppi storici.

Inoltre, lo studente inizierà a capire come poter fare uso delle molte teorie e delle conoscenze scientifiche che ha appreso nel corso dei suoi studi per dare fondamenta solide alle decisioni che dovrà prendere in ambito clinico.

Infine, lo studente dovrà dimostrare di essere capace di rintracciare le teorie implicite – non necessariamente consapevoli – che convincono il clinico a muoversi in una direzione piuttosto che in un'altra.

Students attending to this workshop will develop a first knowledge on the conceptual bases – may they be scientific or empirical – substantiating clinical practice and their historical origin and development.

Furthermore, students will start to understand how it is possible to use the different theories and scientific data they have get acquainted with during their studies for better founding the decisions they will come across in their clinical practice.

Lastly, students will have to demonstrate to be able to identify the implicit theories – not just the conscious ones – that convince the clinician to move in one direction rather than another.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Presenze, partecipazione e test a risposta multipla al termine del laboratorio.

Attendance, participation and multiple-choice test at the end of the workshop.

Oggetto:

Programma

- Storia della psicologia clinica
- Basi concettuali della psicologia clinica
- Il rapporto biunivoco tra conoscenza ed esperienza in psicologia clinica.

- History of clinical psychology
- Basic concepts of clinical psychology
- The bilateral relationship between knowledge and experience in clinical psychology.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

TESTI SPECIFICI
Il modello clinico applicato alla storia e ai concetti
F. Borgogno (2011), La signorina che faceva hara-kiri e altri saggi. Bollati Boringhieri, Torino.
G. Cassullo, E. Nelva (2014), Non disturbate il piccolo Michael. Frilli, Genova.
TESTI GENERALI
Origini e sviluppo del modello clinico in psicologia
H. Ellenberger (1970), La scoperta dell'inconscio. 2 voll. Bollati Boringhieri, Torino.
F. Borgogno (1999), Psicoanalisi come percorso. Bollati boringhieri, Torino.
R. Speziale-Bagliacca (2002), Freud messo a fuoco. Bollati Boringhieri, Torino.
G. Makari (2008), Revolution in the Mind. Harper-Perennial, New York.

Teorie e concetti della clinica psicoanalitica
H. Tomä & H. Kächele (1990), Trattato di terapia psicoanalitica. Vol I: Fondamenti teorici Bollati Boringhieri, Torino.
S. A. Mitchell & M. J. Black (1995), L'esperienza della psicoanalisi. Bollati Boringhieri, Torino.
E. Rayner (1995), Gli Indipendenti nella psicoanalisi britannica. R. Cortina, Milano.
A. Bateman & J. Holmes (1995), La psicoanalisi contemporanea. R. Cortina, Milano.
J. Sandler & U. Dreher (1996), Che cosa vogliono gli psicoanalisti?. R. Cortina, Milano.
J. S. Grotstein (2011), Il modello kleiniano-bioniano. 2 voll. R. Cortina, Milano.

Epistemologia ed esperienza clinica
I.D. Suttie (1935), Le origini dell'amore e dell'odio. Centro Scientifico Editore, Torino 2007.
R.D. Laing (1960), L'Io diviso. Einaudi, Torino.
D. Bregman Ehrenberg (1992), Il limite dell'intimità. Centro Scientifico Editore, Torino.
F. Borgogno, G. Cassullo (2011). Le molte facce del trauma. Borla, Roma.

SPECIFIC BOOKS
Il modello clinico applicato alla storia e ai concetti
F. Borgogno (2011), La signorina che faceva hara-kiri e altri saggi. Bollati Boringhieri, Torino.
G. Cassullo, E. Nelva (2014), Non disturbate il piccolo Michael. Frilli, Genova.
GENERAL BOOKS
Origini e sviluppo del modello clinico in psicologia
H. Ellenberger (1970), La scoperta dell'inconscio. 2 voll. Bollati Boringhieri, Torino.
F. Borgogno (1999), Psicoanalisi come percorso. Bollati boringhieri, Torino.
R. Speziale-Bagliacca (2002), Freud messo a fuoco. Bollati Boringhieri, Torino.
G. Makari (2008), Revolution in the Mind. Harper-Perennial, New York.

Teorie e concetti della clinica psicoanalitica
H. Tomä & H. Kächele (1990), Trattato di terapia psicoanalitica. Vol I: Fondamenti teorici Bollati Boringhieri, Torino.
S. A. Mitchell & M. J. Black (1995), L'esperienza della psicoanalisi. Bollati Boringhieri, Torino.
E. Rayner (1995), Gli Indipendenti nella psicoanalisi britannica. R. Cortina, Milano.
A. Bateman & J. Holmes (1995), La psicoanalisi contemporanea. R. Cortina, Milano.
J. Sandler & U. Dreher (1996), Che cosa vogliono gli psicoanalisti?. R. Cortina, Milano.
J. S. Grotstein (2011), Il modello kleiniano-bioniano. 2 voll. R. Cortina, Milano.

Epistemologia ed esperienza clinica
I.D. Suttie (1935), Le origini dell'amore e dell'odio. Centro Scientifico Editore, Torino 2007.
R.D. Laing (1960), L'Io diviso. Einaudi, Torino.
D. Bregman Ehrenberg (1992), Il limite dell'intimità. Centro Scientifico Editore, Torino.
F. Borgogno, G. Cassullo (2011). Le molte facce del trauma. Borla, Roma.
Students who want to receive some English references can ask them during the workshop.

Oggetto:

Note

Si riceve martedì dalle 9 alle 11 su appuntamento via e-mail.

Teacher receives students Tuesday from 9AM to 11AM, by appointment through e-mail.

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 15/07/2015 16:07

Non cliccare qui!