Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Metodi e tecniche della consulenza psicologica in ambito civile e minorile / Methods and techniques of psychological consultancy in juvenile and civil cases

Oggetto:

Methods and techniques of psychological consultancy in juvenile and civil cases

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
PSI0486
Docente
Antonella Granieri (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia criminologica e forense
Anno
1° anno 2° anno
Tipologia
Opzionale
Crediti/Valenza
4
SSD dell'attività didattica
M-PSI/08 - psicologia clinica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 a. Conoscenze relative alla metodologia della valutazione clinica attraverso il colloquio e l’uso dei test mentali nel contesto forense di volontaria giurisdizione.

b. Lo studente deve essere in grado di utilizzare le conoscenze acquisite sul comportamento psicopatologico all’interno del contesto valutativo clinico e forense.
c. Le conoscenze acquisite consentiranno di sviluppare un pensiero critico e rigoroso negli ambiti clinico e forense che ne richiedono l’uso, sia in termini di valutazione professionale sul singolo individuo, sia in termini di comunicazione del proprio lavoro di analisi e valutazione in contesti formalizzati quali il Tribunale nel contesto di volontaria giurisdizione.

 a. The course will supply the student with knowledge relevant to: the clinical assessment through the use of the clinical interview and the use of mental tests within the forensic setting of voluntary jurisdiction.

b. The student must be able to use the knowledge acquired on psychopathological behavior within a clinical and forensic context of assessment and evaluation.
c. The knowledge acquired will allow the student to develop critical thinking to apply it in clinical and forensic contexts, either in terms of a professional evaluation on a specific individual, or in terms of communicating the analysis and evaluation work in formal contexts such as the Court in the field of voluntary jurisdiction.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 Lo studente deve saper dimostrare:

a. di conoscere i temi della psicologia clinica applicata all'ambito forense, in particolare per quanto riguarda la valutazione diagnostica e la relazione clinica;
c. di saper comunicare con adeguata precisione e proprietà lessicale i concetti e le nozioni appresi durante il corso, sia in modo analitico e dettagliato, sia in modo sintetico;
d. di saper costruire nessi tra modelli teorici e declinazioni pratiche.

 Students must be able to demonstrate that:

1) they have adequately understood the themes of clinical psychology applied in forensic contexts, with specific attention to the diagnostic exam and to the clinical relationship learnt the clinical-theoretical perspective;
2) they can properly use concepts and notions learnt during the course with an appropriate lexicon, both in an analytic and a synthetic way;
3) they can build connections between theoretical models and practical issues.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 L’insegnamento si articola in lezioni frontali. Verranno inoltre presentati a lezione vignette cliniche e casi esemplificativi.

 The course essentially consists of lectures. Lectures will be will be accompanied by clinical vignettes and case discussions.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 L’accertamento della preparazione dello studente sarà effettuato tramite esame orale.

 The evaluation of the student preparation will be carried out through an oral examination.

Oggetto:

Attività di supporto

 Il ricevimento degli studenti avviene nella giornata di martedì, previo appuntamento da richiedersi via email (antonella.granieri@unito.it).

 Students will be received on Tuesdays, by appointment required via email (antonella.granieri@unito.it).

Oggetto:

Programma

 Lo scopo del corso è quello di evidenziare gli strumenti fondamentali per il processo diagnostico e valutativo nell’ambito forense, sottolineando il passaggio tra l'individuazione e la lettura dei dati clinici e l’interpretazione forense. Per poter comprendere appieno gli argomenti trattati nel corso, gli studenti saranno facilitati da un buon livello di conoscenza dei concetti di base della psicologia clinica e degli aspetti inerenti la deontologia professionale.

 This module focuses its attention on the importance of emphasizing the fundamental instruments for the diagnostic and assessment process, in the forensic setting, by underling the translation of the clinical data into a forensic interpretation.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 Granieri, A. (a cura di) (2010). I test di personalità: quantità e qualità. Seconda Edizione. Torino: UTET [Presentazione, Introduzione, cap. 1, 2, 4, 7].

Granieri, A. (2007). Teoria e pratica del MMPI-2. Lettura clinica di un test di personalità. Genova: Fratelli Frilli Editori.

 Granieri, A. (a cura di) (2010). I test di personalità: quantità e qualità. Seconda Edizione. Torino: UTET.

Granieri, A. (2007). Teoria e pratica del MMPI-2. Lettura clinica di un test di personalità. Genova: Fratelli Frilli Editori.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 03/10/2016 12:37