Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Organizzazione dei servizi socio-sanitari/Health and Social Services Organisation

Oggetto:

Anno accademico 2011/2012

Codice dell'attività didattica
PSI0113
Docente
Alessandra Re (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Psicologia, ind. Psicologia della Salute (D.M. 270/2004)
Anno
2° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
M-PSI/06 - psicologia del lavoro e delle organizzazioni
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO Obiettivi formativi Il corso intende fornire modelli e metodi di base per lo studio delle organizzazioni e per l’analisi del lavoro, con un obiettivo di intervento ergonomico per integrare obiettivi di performance aziendale con qualità e salute della vita lavorativa. Contenuti Nella prima parte del corso verranno trasmesse conoscenze di base su modelli e metodi di studio delle organizzazioni, in particolare la teoria dell’azione organizzativa, l’approccio socio-tecnico e l’approccio interpretazionista. Verranno quindi esaminati i temi dell’analisi del lavoro in una prospettiva ergonomica di adattamento delle condizioni di lavoro all’uomo. Nella parte finale del corso le conoscenze acquisite verranno applicate a casi di studio relativi all’organizzazione aziendale e ai sistemi sanitari.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

BIBLIOGRAFIA DI BASE

T. Fabbri, L’organizzazione: concetti e metodi, Carocci, Roma, 2010 (Introduzione, cap. 1, 2, 3 11, 17).

A. Re, Competenza ed errore nell’analisi del lavoro, in G. Soro & D. Acquadro Maran (Eds.), Competenze relazionali nelle organizzazioni, Raffaello Cortina, Milano, 2008 (pp. 1-23).

A scelta:

- materiali del corso

- Catino, M. (2006) Da Chernobyl a Linate. Incidenti tecnologici o errori organizzativi? Mondadori, Milano

- Y. Clot, La funzione psicologica del lavoro, Carocci, Roma, 2006. 

- F. Fraccaroli, C. Balducci, Stress e rischi psicosociali nelle organizzazioni.
Valutare e controllare i fattori dello stress lavorativo
, Il Mulino, Bologna, 2011

- A. Re, Ergonomia per Psicologi, Raffaello Cortina, Milano, 1995.

Oggetto:

Note

MODALITA' D'ESAME Orale NOTE Per gli studenti stranieri è possibile sostenere l’esame in lingua inglese o francese. ABSTRACT The first part of the course provides students with basic knowledge on organisational models and methods. In a second stage, normative and descriptive approaches to work analysis will be considered. The last part of the course will focus on case studies, both in industrial and healthcare organizations.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 26/07/2012 12:39

Location: https://psicologialavoro.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!