Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Antropologia - La questione dell'Altro - A (studenti A-L)/Anthropology A

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Codice dell'attività didattica
PSI0019
Docente
Roberto Beneduce (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea triennale in Scienze e tecniche psicologiche (D.M. 270/2004)
Anno
2° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Gli studenti dovranno acquisire familiarità con i concetti fondamentali della disciplina antropologica, le principali scuole e le correnti teoriche che ne hanno maggiormente caratterizzato le trasformazioni, il dibattito contemporaneo sui temi principali (identità, etnia, cittadinanza e migrazione, esperineza religiosa ecc.). Gli studenti sono tenuti a studiare per i intero i volumi di seguito indicati, sui cui contenuti verte l'esame.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza delle materie trattate nel corso delle lezioni e dei contenuti dei libri

Oggetto:

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO - Il corso di antropologia culturale intende offrire elementi introduttivi alla genealogia della disciplina, ai suoi concetti chiave, ad alcune delle principali controversie metodologiche che l’hanno caratterizzata. Gli argomenti ai quali verrà data particolare attenzione sono i seguenti: Nascita dell’antropologia culturale: il concetto di uomo e quello di cultura. Antropologia e colonialismo. Identità culturale ed etnica. Forme di umanità e altre antropologie. I riti di passaggio. Circoncisione. Mito, rito, estetica in contesti culturali diversi. Il dono. Stregoneria, possessione, sciamanismo, divinazione. L’esperienza religiosa, le forme del potere. Antropologia ed etnopsicologia della migrazione (rifugiati, tratta, ecc.).

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

BIBLIOGRAFIA DI BASE - I testi sono 4, di cui uno a scelta degli studenti, tratto da un elenco che verrà comunicato a inizio corso e pubblicato sul sito personale del docente. Gli altri tre sono i seguenti; 1. U. Fabietti, Elementi di antropologia culturale, Mondadori. 2. R. Beneduce, Corpi e saperi indocili. Guarigione, stregoneria e potere in Camerun, Bollati Boringhieri. 3. R. Beneduce, Frontiere dell’identità e della memoria. Etnopsichiatria e migrazioni in un mondo creolo, Angeli.

 

Elenco testi a scelta dello studente (quarto testo) per l’esame di ANTROPOLOGIA CULTURALE, anno accad. 2012-2013:

 1.       Claude Lévi-Strauss, Tristi Tropici, Il Saggiatore

 2.       Ernesto de Martino, La terra del rimorso, Il Saggiatore

 3.       Carlo Severi, La memoria rituale. Follia e immagine del Bianco

           in una tradizione sciamanica amerindiana, La nuova Italia Editrice

 4.       Simona Taliani, Francesco Vacchiano, Altri corpi, UNICOPLI

 5.       Francesco Remotti (a cura di), Forme di umanità, Mondadori

 6.       Ernesto de Martino, Il mondo magico, Il Saggiatore

 7.       Adolphus P. Elkin, Sciamani d'Australia, Raffaello Cortina Editore

 8.       Carla Pasquinelli, Infibulazione, Meltemi

 9.       Marjorie Shostak, Nisa. La vita e le parole di una donna !kung, Meltemi

 10.     Michela Fusaschi, Hutu-tutsi. Alle radici del genocidio rwandese, Bollati Boringhieri

Oggetto:

Note

MODALITA' D'ESAME - l’esame sarà orale e verterà sugli argomenti trattati - ABSTRACT - The course on Cultural Anthropology proposes an introduction to the genealogy of the discipline, more particularly to its historical and methodological issues (the heritage of colonialism, the concept of culture and identity, etc.), as well as to specific areas (possession cults, shamanism, witchcraft, concept of “gift”, forms of power etc.). The course aims to familiarize students with other concepts of personhood and self, other anthropologies and psychologies. Specific attention will be given to migration and refugees issues, as well as to postcolonial debate. nel corso e su quelli contenuti nei testi. NOTE - senza eccezione, gli studenti che hanno seguito il corso negli anni precedenti dovranno attenersi al presente programma. Coloro che devono recuperare un numero di CFU inferiore a 8 dovranno concordare con il docente i testi per l’esame. Si ribadisce l’importanza di seguire le lezioni per conseguire un buon apprendimento.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/05/2013 14:25

Location: https://www.psicologialavoro.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!